Autori Posts by Bruno Zanzottera

Bruno Zanzottera

Nasce a Monza l’11 dicembre 1957. Realizza i suoi primi reportage all’età di 17 anni, esplorando l’arcipelago britannico sulle tracce di James Joyce e dei Vichinghi. Alla fine del 1979 compie il suo primo viaggio africano con una vetusta Peugeot 404 che lo porterà, attraverso il Sahara, fin sulle sponde del Golfo di Guinea. Sarà amore a prima vista. Da allora l’Africa e i suoi abitanti saranno sempre presenti nella sua vita e nei suoi reportage fotografici. Attualmente collabora con numerose riviste, tra le altre: Geo, Focus, Airone, Panorama Travel, VSD, Figaro Mag, Geographical, Famiglia Cristiana. È uno dei fondatori di Parallelo Zero (www.parallelozero.com), agenzia che riunisce oggi alcuni degli sguardi più originali e significativi del fotogiornalismo internazionale.


9 POSTS 0 COMMENTS
Nasce a Monza l’11 dicembre 1957. Realizza i suoi primi reportage all’età di 17 anni, esplorando l’arcipelago britannico sulle tracce di James Joyce e dei Vichinghi. Alla fine del 1979 compie il suo primo viaggio africano con una vetusta Peugeot 404 che lo porterà, attraverso il Sahara, fin sulle sponde del Golfo di Guinea. Sarà amore a prima vista. Da allora l’Africa e i suoi abitanti saranno sempre presenti nella sua vita e nei suoi reportage fotografici. Attualmente collabora con numerose riviste, tra le altre: Geo, Focus, Airone, Panorama Travel, VSD, Figaro Mag, Geographical, Famiglia Cristiana. È uno dei fondatori di Parallelo Zero (www.parallelozero.com), agenzia che riunisce oggi alcuni degli sguardi più originali e significativi del fotogiornalismo internazionale.
Sudafrica. Cape Town. Khayelitsha

Cape Town. Foto di viaggio

Alla scoperta di Città del Capo e del mosaico di colori dei suoi sobborghi: Woodstock, Athlone, Khayelitsha, Scalabrini Centre, District Six, Bo-Kapp, Waterfront, City Bol, Long street.

Nord Camerun

Pouss, estremo nord del Camerun, ore quattro del pomeriggio. Il sole picchia duro, una colata di luce abbacinante che inonda la pianura ritagliando ombre...

Mali, bagaglio

Tra le masserizie che costituiscono il bagaglio di questa donna Peul spiccano il tradizionale mortaio in legno, indispensabile per sfarinare i cereali, e una...

Ciad, bagaglio

Un camion stracarico di merci e passeggeri arranca lungo le piste sahariane che conducono al confine con la Libia, fino a poco tempo fa...

Congo, bagagli

Una ragazza di Goma, nella regione dei Grandi Laghi, si reca a scuola, vestita con i suoi abiti migliori. I libri e quaderni sono sistemati...

Angola, bagagli

Una giovane donna di etnia Huila si avvia con il suo bimbo e un carico di legna al mercato del villaggio di Mucuma, nella...

Congo, bagagli

Fusti di benzina, generi alimentari, pezzi di ricambio, vestiti, scarpe e beni di consumo di ogni tipo: il carico che questi ragazzi hanno sistemato...

Niger, bagagli

Si carica il sale su uno dei dromedari che compongono una carovana Tuareg, in procinto di partire per Agadez e i mercati della regione...

A ognuno il suo bagaglio

La storia dell’umanità non è che un succedersi ininterrotto di movimenti nello spazio geografico, che da sempre implicano la necessità di portarsi appresso una...