Autori Posts by Caterina Manca di Villahermosa

Caterina Manca di Villahermosa

Nata a Roma ma cresciuta nell'entroterra sardo, si laurea in Storia dell'Arte a La Sapienza di Roma. Dopo varie esperienze professionali nel campo della comunicazione e della ricerca storico-artistica per la Soprintendenza del Lazio, diventa curatrice nel 2007 di una galleria d'arte contemporanea romana. Ma la sua vera passione rimane legata all'attività di famiglia in Sardegna, dove fa ritorno ogni estate per occuparsi dell'agriturismo dei genitori. 
È qui, in una delle zone con il più alto interesse archeologico e ambientale, che coltiva la sua personale filosofia di turismo culturale, responsabile e durabile, che la porterà nel 2011 a lasciare l'Italia alla volta del Mali dove le potenzialità in questo campo sono enormi, integrando l’organico di Kanaga Adventure Tours.


2 POSTS 0 COMMENTS
Nata a Roma ma cresciuta nell'entroterra sardo, si laurea in Storia dell'Arte a La Sapienza di Roma. Dopo varie esperienze professionali nel campo della comunicazione e della ricerca storico-artistica per la Soprintendenza del Lazio, diventa curatrice nel 2007 di una galleria d'arte contemporanea romana. Ma la sua vera passione rimane legata all'attività di famiglia in Sardegna, dove fa ritorno ogni estate per occuparsi dell'agriturismo dei genitori. 
È qui, in una delle zone con il più alto interesse archeologico e ambientale, che coltiva la sua personale filosofia di turismo culturale, responsabile e durabile, che la porterà nel 2011 a lasciare l'Italia alla volta del Mali dove le potenzialità in questo campo sono enormi, integrando l’organico di Kanaga Adventure Tours.
Griot - foto Irene Fornasiero

Musica, cultura e vita in Mali

Il Mali è tornato a fare musica e cultura, più di prima e con sempre maggior convinzione, ispirazione e motivazione. I festival hanno riaperto le porte, i concerti risuonano in ogni dove. Nelle piazze di tutte le città principali gli amplificatori rimbombano e nei cortili riecheggiano i canti dei griot.
Segou. Festival sul Niger - foto Anthony Pappone

Alla scoperta di un Paese

Volevo partecipare al famoso Festival del Deserto a Timbuktu e ho scoperto un Paese meraviglioso, lontanissimo dai cliché che si hanno quando non si conosce direttamente la realtà. È in Mali che ho capito esattamente cosa volevo fare e dove realizzare il mio progetto di vita.