Il Festival del Viaggio fa tredici!

Festival del Viaggio
Scalzeggiata, passeggiata a piedi nudi. Domenica 10 giugno, ore 10,30 alle Cascine.

Torna e fa tredici (come le sue edizioni) il Festival del Viaggio, che ogni anno – a Firenze e Palermo – coinvolge il pubblico in passeggiate, escursioni, immagini, chiacchierate e performance che hanno come denominatore comune il viaggiare in tutte le sue possibili declinazioni.

Festival del Viaggio - Firenze

Si comincia nel capoluogo toscano dal 1 al 14 giugno, quando il cibo sarà il tema principale di due passeggiate – guidate dalla scrittrice Elena Torre e dalla guida ambientale Marco Baglioni – con pranzo finale sulla Via Francigena: la prima è in programma per il 3 giugno sulla tappa di San Miniato, con sosta a pranzo presso il “Retrobottega della macelleria Falaschi”, mentre la seconda si svolgerà il 9 giugno lungo la tappa di Siena, con sosta a pranzo presso il ristorante “Bagoga”.

Si parlerà di sapori (antichi e contemporanei) anche domenica 10 giugno, nel corso della conferenza dal titolo “Il cibo nell’arte”, tenuta da Francesca Merz e Giovanni Serafini, ma molte altre saranno le iniziative del Festival, come la Passeggiata Jodorowski del 9 giugno, una camminata all’alba nel centro di Firenze, ripresa dall’ultimo film dell’artista cileno e che ha come vincolo quello di non curvare mai, perché i partecipanti potranno fare oltre due chilometri camminando sempre dritto.

Il giorno successivo, 10 giugno, sarà la volta invece della Scalzeggiata, una passeggiata a piedi scalzi al Parco della Cascine per tornare a sentire l’energia reale che Madre Terra ci concede, mentre due pomeriggi saranno interamente dedicati ai bambini, che potranno disegnare la mappa di Firenze insieme a un’esperta disegnatrice e a un’artista visuale. Ancora una volta, il Festival proporrà un panorama di eventi variegato senza focalizzare l’attenzione solamente su grandi viaggiatori e avventure impossibili, nella convinzione che tutte le modalità dello spostamento umano abbiano una loro ragione.

Festival del Viaggio - Palermo

Con la stessa filosofia, dal 9 al 16 giugno sarà la volta degli eventi organizzati a Palermo con la collaborazione del Centro Studi Avventure nel Mondo, guidato dalla viaggiatrice Marcella Croce, anima pulsante dell’evento. Una mostra fotografica racconterà Cuba, una delle isole più famose e visitate al mondo, ma non mancheranno tanti altri incontri per parlare di viaggi, sia a Palermo sia a Mondello, e come sempre si darà spazio anche al turismo esperienziale, quest’anno attraverso la visita al sito archeologico e al museo di Solunto. Anche nelle giornate siciliane i dialoghi sul viaggio saranno alternati con eventi di natura non verbale, come la musica o la cucina, in modo da lasciare al pubblico il ricordo incisivo di un’esperienza concreta.

Qui il programma completo del Festival

Per prenotazioni e informazioni www.festivaldelviaggio.it