Raccontare il viaggio

    di Andrea Bocconi e Guido Bosticco
    Touring Club Italiano
    pp. 192
    € 14,90

    Raccontare il viaggio - Andrea Bocconi, Guido Bosticco

     Invito alla lettura



    Guido Bosticco
    per Luomoconlavaligia.it

    Raccontare il viaggio è viaggiare due volte. Chi non ha mai provato a farlo? Se incrociamo un amico per strada, a pochi giorni dal rientro da un viaggio, cosa facciamo? Gli raccontiamo dove siamo stati, cosa abbiamo fatto e soprattutto chi abbiamo incontrato. Vogliamo che anche lui sia parte del nostro viaggio, che provi un poco di quell’emozione. E quando siamo in viaggio cosa facciamo? Mandiamo messaggi e foto agli amici, postiamo sui social network, insomma raccontiamo. Forse non scriviamo molto, ma facciamo fotografie, video, forse qualcuno disegna. Siamo (quasi) tutti viaggiatori-narratori. Semplicemente perché è bello.
    Ecco, questo piccolo libro, che sta in tasca come un taccuino (e che in effetti è un taccuino su cui annotare idee e pensieri) è il frutto di dieci anni di riflessioni e di didattica alla Scuola del Viaggio. Ci siamo messi tutti a lavorare, ciascuno per la sua parte, e ne è uscito un volumetto che insegna a guardare il mondo da un’angolatura diversa, quella di chi lo racconta. Si parla di scrittura, per lo più, ma anche di fotografia, videomaking e disegno, secondo l’antica arte del carnet de voyage. Non occorre essere dei professionisti o aspirare a diventarlo: certo di consigli pratici e tecnici ce ne sono tanti, chiunque può trovare un’idea originale, un suggerimento inedito, un riferimento che gli mancava, ma il vero scopo di questo libro è aiutare a vivere meglio e più pienamente il viaggio. Come? Diventando dei viaggiatori creativi. Vedrete che poi non riuscirete più a smettere.


    Guido Bosticco è giornalista professionista, autore di reportage di viaggio su diverse testate nazionali e insegna scrittura all’Università di Pavia e alla Scuola del Viaggio.
    È co-fondatore di Epoché, un’agenzia giornalistica che da oltre quindici anni si occupa di comunicazione culturale, istituzionale e politica, produzione video e progettazione internazionale. Viaggia, scrive e suona come e quando può.


    .

    Chatwin, Pirsig e Rumiz, ma anche Gauguin, Kaurismaki e Tabucchi: sono questi e tanti altri i rimandi e gli echi che punteggiano questo originale volume, una via di mezzo tra un manuale e un taccuino, ma anche un racconto, quello dell’amore per il viaggio e per la sua narrazione. Che può essere fatta, innanzitutto, attraverso la scrittura, ma che oggi si nutre anche di altri diversi e complementari mezzi espressivi: la fotografia, il video, il disegno.
    Pensato per chi ama viaggiare e desidera raccontare le sue esperienze, questo agile libretto è come un compagno di viaggio, da portare con sé per farsi ispirare e guidare con suggerimenti tecnici ed esercizi sul campo. Ma è anche una guida per chi vuole cimentarsi nel racconto e prepararsi prima di partire. O ancora un saggio per chi è interessato a una riflessione inedita sul viaggio e sulla narrazione, e infine uno strumento pratico per chi intende intraprendere la professione di reporter o di narratore.


    Raccontare il viaggio - Andrea Bocconi, Guido Bosticco

    Leggi l’anteprima

    SHARE
    Articolo precedenteSulla strada giusta
    Articolo successivoControvento