Bagagli

Bagagli

Valigie, oggetti utili e stravaganti che il viaggiatore porta con sé, raccoglie, acquista, usa per il trasporto di beni, cibo e materiali.

L’inutile e il dilettevole

Nella nostra valigia non ci sono solo cose utili. Dentro c’è sempre qualcosa in più, che in qualche modo identifica il proprietario, svelando il suo carattere, le motivazioni del viaggio, il modo di pensare e...

Bauli a sorpresa

Bagaglio: secondo il dizionario italiano, tutto ciò che si porta con sé in viaggio. Ovvero quel poco che sta in una valigia. Pochissimo se c’è di mezzo un aereo. E tutto il resto, gli amati...
Perle di vetro ritrovate in Mali

Le vie delle perle

È risaputo che le perle di vetro nell’Ottocento facevano parte del bagaglio degli esploratori in Africa e utilizzate come mezzo di pagamento, ma che questi scambi fossero praticati sin dall’inizio del primo millennio lascia stupefatti. D’altronde, tra le testimonianze archeologiche che ci provengono dalle sepolture maliane di Timbuktù, Gao e Djenné, le perle di vetro costituiscono il corredo più diffuso e meglio conservato.

Dalla valigia extra-large alla 48 ore extra-slim

“Meno porti, più compri”, era il ritornello di mia madre per convincermi a ridurre la mole di vestiti e scarpe che mettevo nelle mie valigie. Ma io non capivo come fosse possibile farlo e,...

Raccolta, cernita, essiccazione e sbucciatura delle castagne

Nei tempi passati la coltivazione delle castagne rappresentava uno degli alimenti base dei montanari. Il castagno veniva definito non a caso “albero del pane”: oltre ai frutti e alla farina di castagne, la pianta...

Abbattimento, sfrondatura e trasporto del legname

Nei tempi passati (e ancor oggi) il legno ha sempre avuto una notevole importanza nella vita dei montanari e dei contadini. Ogni specie vegetale ha caratteristiche diverse di durezza ed elasticità, quindi il legname...

Orto prêt-à-porter

È il caso di dirlo: la necessità aguzza l’ingegno. Chi viaggia ma non vuole abbandonare il verde domestico si fa la punta al cervello e studia un modo originale per mettersi l’orto in valigia....

Farmaci, panacee e marchingegni

Ammalarsi è forse l’evento più grave tra gli imprevisti del viaggiare. Se ciò accade, il viaggiatore sa che di principio dovrà contare esclusivamente sulle proprie forze. Regola ancor oggi valida: un attacco di mal di...

La raccolta della frutta e degli ortaggi

Le piante da frutto solitamente si trovano abbastanza vicine alle abitazioni, sia per quanto riguarda le campagne che la media montagna (intorno ai 1000 metri di quota), dove il clima ancora relativamente mite permette...

La valigia del criminologo

La criminologia è una scienza multidisciplinare che investe sia l’aspetto “fisico” del reato, sia l’aspetto psicologico. Negli ultimi 25 anni vi è stata una progressiva separazione fra i due aspetti, che ora possono dirsi definitivamente...

Partigiano sul Gargano

La lista di oggetti sta al bagaglio come la mappa sta al territorio da visitare: entrambe cercano di minimizzare l'impatto con una realtà altra, di addomesticare l'imprevedibile. Di liste di bagagli ve ne sono...

Effetti personali

Quattro cose in valigia e via. Viaggiare leggeri, liberi, senza ingombri: cosa c’è di meglio? Beh, dipende dove si va. Per esempio, se vi venisse mai l’idea di organizzare un viaggio di esplorazione in Africa,...