Storie

Storie

Riflessioni sulle emozioni di un viaggio, racconto dei momenti che lo distinguono e lo rendono degno di essere ricordato.

La strada dei pini, bellezza e poesia

Immaginate una pianura assolata, diversi pascoli, un lago, sullo sfondo l’Etna con la sua scia rosata di fumo. Tanti agrumeti a perdita d’occhio. Fragranze di erba e di zagara in fiore. Primavera e profumo di...
La fiaba di Andrea Visconti

Pronti per un nuovo viaggio

La storia di due giovani pirati vogliosi di salpare verso l'altra parte del mondo e di un viaggio che non è stato un successo. È la fiaba che Andrea Visconti racconta ai propri figli per spiegare un fallimento con il sorriso, che si può anche perdere senza però perdersi.
Masai di guardia al campo tendato Impala River Camp all’interno della Selous Game Reserve - Tanzania

Viaggio intorno alla notte

Chi viaggia in Africa senza fronzoli non ama i tramonti. Anzi li odia e li teme. La bellezza e i colori struggenti del cielo, arrossato dal sole calante, non lo seducono. La notte in savana è piena di insidie. Si va a dormire presto, in attesa del mattino come di una liberazione.

Noto, regina del Sud

Elegante, sontuosa, luminosa. Così ho percepito la Città di Noto tutte le volte che ci sono stata. E anche quest’anno, nella terza domenica di maggio, sono tornata per ammirarne il barocco e l’Infiorata di via Nicolaci. Artisti...

Il viaggio continua: mare, rime e cioccolato

Non si può lasciare un posto così bello come la spiaggia di fronte all’isola delle Correnti senza fare un ultimo bagno e sorseggiare una bibita fresca! Appagati gli occhi con la vista di un paesaggio...

Australia e l’idea bizzarra

Sul tavolo ovale due quotidiani appena sfogliati e scomposti si riscaldano al pallido sole dell’inverno australiano. Attraverso la grande vetrata la luce illumina le pagine delle notizie locali, il volto sorridente della vincitrice di...
Sana'a, Città Vecchia dopo il bombardamento del 12 giugno 15

Yemen, a dieci mesi dalla guerra

Mareb, Aden, Dhamar, Sana’a, Saada, Hodeidah, Taiz, Hajjah, Zabid e Shabwa non esistono più come noi le conoscevamo.
Lettere dallo Yemen, di Beatrice de Filippis

Un pezzo di storia che se ne va

27/04/2015   ore 14.35 Caro Paolo, in questo momento Sana’a è presa di mira. Sta tremando il pavimento da quasi un’ora. La fase due della missione è uguale alla prima, sostanzialmente. I bombardamenti non sono cessati da nessuna parte. Le...
Forte San Salvatore

Messina e la sua lettera d’amore

Messina, città di mare felicemente coronata dai monti Peloritani e bagnata dalle acque vorticose dello Stretto, invita con discrezione a una visita che sarà piena di piacevoli sorprese. La città, fiorente e attiva prima del...

Illusione e realtà

Prima di dedicarmi alle mie attività (siano esse pittoriche, intellettive o sociali), sento la necessità di omaggiare la Terra-madre e riconquistarne il favore. Per questo motivo il mio interesse cade sui soggetti etnici, tribali...

Militello in Val di Catania

È appena passato il mese dei colori dorati che fanno da naturale cornice alle tante manifestazioni e sagre che si svolgono su tutto il territorio italiano, e già ne sento la nostalgia. Adoro ottobre, carico...
Yemen. Veduta aerea di Sanaa

Un venerdì abbastanza tranquillo a Sana’a

22/04/2015  ore 18.18 Caro Paolo, avrai sentito: Decisive Storm, la prima fase dell’azione (aggressione) saudita è finita. Stando al Generale a capo dell’operazione, tutti gli obiettivi sono stati raggiunti. E dire che l’ultimo bombardamento pesante ieri è stato...