Viaggi letterari

Viaggi letterari

Sulle orme di celebri pellegrinaggi letterari, artisti, filosofi e viaggiatori che ci hanno preceduto lungo queste strade.

Isola di Ortigia (Siracusa) - foto di Agostino Sella

Casa VerbaVolant a Ortigia, molto più di un B&B letterario

Dopo quindici anni di creazioni letterarie, libri illustrati, narrativa per grandi e piccini, VerbaVolant Edizioni di Siracusa ha deciso di fare di più aprendo al pubblico la sua Casa in Ortigia a pochi passi da Piazza del Duomo. Un palazzo antico del '700 completamente ristrutturato in cui gli ospiti vivranno un’esperienza unica di vacanza tra libri e lettura, perché Casa VerbaVolant è ideata e gestita da chi i libri, oltre a leggerli e amarli, li fa!

Tra guide di viaggio e carnets de croquis

Ho ancora le dita sporche di carboncino nero e, tutto intorno a me, l’odore che solo i libri antichi sanno evocare. Qualche briciola di carta che il tempo ha deteriorato è caduta sui miei...

Per una storia della letteratura italiana di viaggio

Chi ama le narrazioni di viaggio in realtà bada molto più alla sostanza che alla forma, vuole identificarsi con i luoghi e con le storie, più che lasciarsi coinvolgere dalla malìa delle parole.

Perché in Italia non esiste una letteratura del viaggio

La storia ''ufficiale'' dell'Italia inizia con un viaggio, quello di Enea; o meglio, con la sua narrazione. Un popolo con simili origini e con oltre settemila km di coste non poteva che essere un popolo di viaggiatori. In effetto lo è stato, ma non di narratori di viaggi.

Pellegrinaggi laici ai luoghi letterari

I viaggi nelle case sono viaggi nelle vite. O forse è il contrario. Ma non importa. Una casa è un destino comunque. Dedo diceva che per capire se un libro era interessante, ne leggeva l’ultima...
The Original History Walks

Scoprire l’Italia in compagnia di un cantastorie moderno

History Walks sono visite guidate, passeggiate tra le vie del centro alla scoperta di percorsi insoliti e angoli nascosti in compagnia di un cantastorie dall’affascinante abilità di narrare luoghi, curiosità, aneddoti e leggende legate ai grandi personaggi della Storia. Un tour alternativo in lingua inglese, francese, tedesco, spagnolo e latino.
Edimburgo. Grassmarket

Tra le strade di Edimburgo con J.K. Rowling

È durante un viaggio in treno tra Manchester e Londra che la Rowling delinea il personaggio di Harry Potter. È dalla stazione londinese che Harry entra in questo mondo parallelo fatto di incanto e magia. È lì che salgo sul treno in partenza per Edimburgo: mi aspetta un viaggio nei luoghi dove la magia diventa realtà.

Arquà Petrarca

Peccato che, adolescenti, ce l’abbiano fatto conoscere poco, e quasi sempre sotto un aspetto, diciamolo pure, per la nostra età noioso. Il nome risveglia, per molti, ricordi puramente scolastici, senza troppi palpiti, malgrado il celebre...
Viaggio letterari - Giorgio Enrico Bena

Perché si raccontano i viaggi

Una delle debolezze umane fondamentali è il desiderio di comunicare comunque le nostre esperienze, e il viaggio, per antonomasia, è un concentrato di esperienze nuove, quasi si viaggia apposta per poterle raccontare.
Il pane degli sposi nella tradizione sarda - Raffaella Cavalieri

Una filigrana di farina e acqua

Ciascuno di noi ha nel cuore luoghi cui si ritrova misteriosamente legato da invisibili nastri colorati. A volte sono i luoghi dove siamo nati, conosciuto nell’infanzia o quelli che, durante la nostra vita, ci hanno...

Attraversando luoghi danteschi

Qualche anno fa, mentre lo sguardo passava in rassegna le costole rigide di alcuni libri di viaggio, tutti belli allineati sugli scaffali di una biblioteca, l’attenzione fu attratta da una copertina vecchia e polverosa....
Consigli per donne in viaggio da sole

Consigli per donne in viaggio da sole

L’arte di organizzare un viaggio al femminile nel primo Novecento. Appunti e consigli tratti dal libro di Mary Cadwalader Jones: «Non c’è ragione per cui le donne non dovrebbero viaggiare, perché il piacere e il profitto che si ottengono sono di gran lunga maggiori dei problemi che si possono incontrare».