Viaggi letterari

Viaggi letterari

Sulle orme di celebri pellegrinaggi letterari, artisti, filosofi e viaggiatori che ci hanno preceduto lungo queste strade.

Una storia del camminare

Breve trattato sull’arte del camminare, l'evoluzione di un segno distintivo dell’esistenza umana: da gesto naturale a gesto culturale, da mezzo di scoperta del mondo e di se stessi a modo per affermare discontinuità e ribellione.
Autunno del flâneur - Raffaella Cavalieri

L’autunno del flâneur

Invidio il fatto che sappiate scrivere; ciò vi obbliga ad osservare ed a ricordare meglio tutto durante il viaggio. (Ella Maillart, La voie cruelle). Le menti creative utilizzano qualsiasi tipo di supporto cartaceo quando sono...
Viaggio letterari - Giorgio Enrico Bena

Perché si raccontano i viaggi

Una delle debolezze umane fondamentali è il desiderio di comunicare comunque le nostre esperienze, e il viaggio, per antonomasia, è un concentrato di esperienze nuove, quasi si viaggia apposta per poterle raccontare.

Pellegrinaggi laici ai luoghi letterari

I viaggi nelle case sono viaggi nelle vite. O forse è il contrario. Ma non importa. Una casa è un destino comunque. Dedo diceva che per capire se un libro era interessante, ne leggeva l’ultima...

Sulle orme di celebri pellegrinaggi letterari

Prima di partire per un viaggio ci sono tanti piccoli particolari da definire, dalle soste, ai mezzi di trasporto, al bagaglio fino… alla compagnia. Tiziano Terzani affermò in un suo libro: Ho scoperto prestissimo che...

Tra guide di viaggio e carnets de croquis

Ho ancora le dita sporche di carboncino nero e, tutto intorno a me, l’odore che solo i libri antichi sanno evocare. Qualche briciola di carta che il tempo ha deteriorato è caduta sui miei...

Quando il viaggio incomincia

Ogni testo di viaggio è di per sé un invito alla lettura oltre che alla partenza, per un viaggio materiale o mentale verso l’ignoto.