Viaggi

Viaggi

Diari, reportage, impressioni di viaggio, racconti di esperienze vissute in giro per il mondo.

FuoriRotta 2018 - Marcia per l'aborto legale a Varsavia

Onda su onda, verso la seconda Polonia

Racconto di un viaggio FuoriRotta #5
Ha il volto di una donna, la seconda anima della Polonia. Ha il volto di tutte le donne che hanno deciso di interrompere la propria gravidanza e che lottano per non doverlo più fare di nascosto. È un viaggio difficile quello intrapreso da Alice Chiarei, Mara Biagiotti, Francesca Bonfada, Francesco Brusa perché pieno di silenzi necessari per avvertire il rumore assordante della violenza.

Nord Camerun

Pouss, estremo nord del Camerun, ore quattro del pomeriggio. Il sole picchia duro, una colata di luce abbacinante che inonda la pianura ritagliando ombre tenui tra gli alberi. Solo un riflesso più chiaro, nell’azzurro...

Sa die de vrores, festa di San Giovanni

Ci sono tradizioni popolari che hanno origini molto antiche, addirittura secolari, e che mantengono il loro carattere di autenticità anche nel mondo moderno rimanendo lontane dalla banalizzazione turistica. Ho scoperto una di queste tradizioni a...
Caminito

Buenos Aires e il fascino del tango

Tristezza pervasa di sensualità, racconto nostalgico di un passato felice ma molto lontano, danza appassionata e virile, desiderio tra corpi che si stringono. È il tango, miscuglio di ritmi, di sentimenti, forti e puri come lo...
Gibilterra - foto moisemarian/Pixabay

Gibilterra. Fuori tempo, fuori spazio

Da questa parte c’è una lunga fila di macchine che attende senza lamenti il permesso per entrare, lungo Avenìda Prìncipe de Asturias: qui ancora profumo di Spagna. L’altra parte per ora non è che uno sperone di roccia massiccio e imponente oltre le reti metalliche, il Monte di Tariq, trampolino per l’Africa.
video

56mila km nel cuore dell’Asia

Migliaia di chilometri da Jakarta a Istanbul con un unico obiettivo: raccogliere tratti e caratteristiche di persone sconosciute in Asia.
Colombia. Silvia, indios Guambianos (foto Massimo Bocale)

Silvia, villaggio degli indios Guambianos

Partiamo da Popayan, candida città coloniale situata a 1.737 m di quota, per raggiungere a 2.800 m il villaggio di Silvia, distante circa sessanta chilometri. Lo scopo dell’escursione è visitare il pittoresco mercato locale, che per la qualità e quantità di merce esposta attira da sempre moltissima gente.

Viaggio nell’Etiopia celeste

L’Etiopia in dieci giorni? Chiunque sia dotato di un minimo di buon senso vi dirà che è impossibile. Infatti, lo è: date un’occhiata alla carta geografica, fate i conti delle distanze e capirete al...
Uzbekistan. Danze a Bukhara (foto Anna Alberghina)

Uzbekistan, Samarcanda e la Via della Seta

Dove si trovi esattamente l’Uzbekistan pochi lo sanno, ma quando si nomina Samarcanda tutto diventa chiaro e l’Uzbekistan prende immediatamente posto nella geografia e nella storia, come punto di passaggio obbligato della Via della Seta, reticolo di vie carovaniere dell’Asia Centrale.
Colombia. Mercato andino di Silvia

Colombia, dalle Ande ai Caraibi

Autobus coloratissimi e sgangherati, stracarichi di merci e passeggeri, affollano la piccola piazza centrale di Silvia ogni martedì quando la comunità degli Indios Guambianos si riunisce per il mercato settimanale.

A spasso con i Surma

Fine ottobre. La stagione dovrebbe essere ormai secca, ma da quando siamo atterrati in Etiopia continua a piovere a intermittenza (soprattutto se dobbiamo montare le tende). E quindi il viaggio verso il paese dei Surma,...

Notre Dame de la Paix

Altezza dell’edificio: 158 metri; diametro della cupola: 100 metri; capienza interna del santuario: 18.000 persone; sistema di illuminazione: 2248 proiettori ad alta luminosità; superficie delle vetrate a cattedrale: 8400 metri quadrati. Numeri che impressionano: l’aritmetica...