Autori Posts by Paola Rinaldi

Paola Rinaldi

Nata il 25 settembre 1976, si laurea in Lettere Moderne all’Università di Torino e lavora nel settore editoriale dal 1998. Iscritta all’Albo dei Giornalisti Pubblicisti del Piemonte dal 2000, per dieci anni cura i rapporti con le comunità italiane all’estero per un’agenzia stampa quotidiana dedicata ai connazionali nel mondo. Dopo aver seguito le pubbliche relazioni di una casa editrice per bambini, pubblica alcuni libri di fiabe, organizza eventi itineranti per famiglie e dirige un mensile per teenager. Attualmente si occupa di diritti dei consumatori, salute, cinema e attualità per numerose riviste italiane, pubblicate tra gli altri da Edizioni San Paolo, Panini Publishing, Elledici.


190 POSTS 0 COMMENTS
Nata il 25 settembre 1976, si laurea in Lettere Moderne all’Università di Torino e lavora nel settore editoriale dal 1998. Iscritta all’Albo dei Giornalisti Pubblicisti del Piemonte dal 2000, per dieci anni cura i rapporti con le comunità italiane all’estero per un’agenzia stampa quotidiana dedicata ai connazionali nel mondo. Dopo aver seguito le pubbliche relazioni di una casa editrice per bambini, pubblica alcuni libri di fiabe, organizza eventi itineranti per famiglie e dirige un mensile per teenager. Attualmente si occupa di diritti dei consumatori, salute, cinema e attualità per numerose riviste italiane, pubblicate tra gli altri da Edizioni San Paolo, Panini Publishing, Elledici.

In Vespa a Capo Nord

Ma com’è bello andare in giro con le ali sotto i piedi, se hai una Vespa PX 125… arrivi a Capo Nord. Peccato che...

Storie di Lady in Sicilia

La Sicilia ha rubato il cuore delle ladies. Tra Ottocento e Novecento, la regione più a sud d’Italia ha attratto numerose viaggiatrici inglesi grazie...

Il professore su due ruote

C’è l’uomo ragno a bordo di una moto e poi una scritta: “Carucci, per noi sei unico. I H”. È l’ultimo biglietto, di una...

Amy Johnson, l’aviatrice dei record

Le donne di ogni epoca hanno viaggiato in lungo e in largo per passione, necessità o missione. Per l'aviatrice inglese Amy Johnson, sono stati soprattutto la distanza e il mezzo di trasporto ad accendere la sua passione per i viaggi.

Cinque continenti, zero voli

Il viaggio? È un modo per conoscere se stessi, soprattutto in quegli aspetti di cui ci accorgiamo solo chiudendo la porta della quotidianità e...

Ida Pfeiffer, la viaggiatrice solitaria

Sin da piccola Ida Pfeiffer divora libri che parlano di evasione, cambiamento, viaggio come uscire fuori dal quotidiano. Intorno al 1842, ormai quarantacinquenne, inizia a girare il mondo per soddisfare la sua curiosità e allontanarsi dalla limitata realtà femminile viennese.

Louise Arner Boyd, la donna di ghiaccio

Cosa fareste con una eredità di 3 milioni di dollari? Louise Arner Boyd non ha esitato neppure un secondo, ha fatto le valigie ed è diventata la prima donna a sorvolare il Polo Nord.

Donne con la bussola

Viaggio è maschile o maschilista? Da Freya Stark a Louise Arner Boyd, da Léonie d’Aunet a Ida Pfeiffer, sono state centinaia le donne che hanno avuto il coraggio di rovesciare gli stereotipi ed esplorare luoghi lontani.

Muoversi sul campo

Nella prima parte del nostro incontro abbiamo parlato di significato e filosofia del viaggio. Ma il viaggiatore deve confrontarsi anche e soprattutto con problemi...

Qualcosa è cambiato?

Cosa è cambiato nel modo di viaggiare negli ultimi vent’anni? Quali sono oggi le esigenze del turista per diletto? Quali le destinazioni scelte e...