Camminare in autunno

Immagine di Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, Festival del Camminare

Immagine di Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, Festival del CamminareNatura, cultura, paesaggi ed enogastronomia: sono le proposte del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, che anche quest’anno – fino al 4 ottobre – propone un’appendice autunnale per il Festival del Camminare, un’iniziativa lenta per chi vuole passeggiare senza filtri con Madre Terra.
Come per gli eventi di primavera, anche queste escursioni saranno numerose e guideranno i partecipanti tra i profumi di macchia, bosco e salsedine e i colori dell’autunno: un passo dopo l’altro per guadagnare tempo, disegnando su una “mappa che non c’è” un percorso ideale che trascende i confini della geografia per radicarsi nel cuore e nella mente.

Chi desidera conoscere le perle dell’Arcipelago può imbarcarsi venerdì 25 Immagine di Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, Festival del Camminaresettembre a Portoferraio, da cui si partirà per una visita guidata alle dune di Lacona alla scoperta della caratteristica flora, formata da specie spontanee adattate alla vita di spiaggia.

Il viaggio proseguirà poi il giorno successivo verso Pianosa, un’isola situata a sud ovest dell’Elba utilizzata come colonia penale dal 1856 e rimasta inaccessibile fino al 1998, per poi concludersi domenica 27 settembre a Zanca, con un percorso tra bosco e mare guidato da un esperto, che aiuterà a riconoscere le diverse specie che qui trovano cibo, rifugio e casa.

Sempre per sabato 26 settembre, sono in programma altre due escursioni. La prima scandaglierà la parte alta dell’Isola del Giglio, dove si andrà prima alla scoperta delle sorgenti storiche e poi si parteciperà all’ultima parte della manifestazione “Festa dell’uva e delle cantine aperte”.
A Poggio, invece, si potrà passeggiare per uno dei più caratteristici paesini del versante occidentale dell’Elba fino a un incontro inaspettato, il Conte Drouot, che ospiterà i partecipanti nella sua dimora e racconterà l’affascinante viaggio dell’imperatore Napoleone all’isola d’Elba, con dovizia di particolari.

Domenica 27 settembre si svelerà invece l’Isola di Capraia seguendo l’itinerario che rappresenta l’antica via di comunicazione utilizzata già nel Cinquecento per l’edificazione della spettacolare torre genovese. Ma i viaggi continuano con la Grande Traversata Elbana Gourmet (6-11 ottobre), un’occasione per abbinare la voglia di Immagine di Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, Festival del Camminarecamminare e vedere panorami unici senza troppa fretta con quella di conoscere e degustare le specialità dell’isola.

E dopo il Festival un ultimo appuntamento: “Passeggiando a colori sul Monte Grosso”, seguendo il Sentiero GTE 61 che conduce sulla vetta al Monte Grosso, un tempo usata come postazione militare e chiamata “Il Semaforo” e da dove sarà possibile ammirare la rada di Portoferraio e il canale di Piombino.
Nella natura protetta del parco, sotto il segno della convivialità, il Festival del Camminare moltiplica un Parco Nazionale per centinaia di eventi, ottenendo per risultato una festa capace di eliminare idealmente il mare che divide le sette isole.

Il programma completo dell’evento è disponibile all’indirizzo www.tuscanywalkingfestival.it.

Immagine di Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, Festival del Camminare