Medicina dei viaggi e delle migrazioni

Il Convegno di Medicina dei Viaggi giunge alla sua quinta edizione.
Il suo scopo è proseguire il programma formativo sui principali aspetti infettivologici e noninfettivologici della Medicina dei Viaggi, inserendo anche alcuni interventi relativi al tema delle migrazioni.
Il convegno è rivolto agli operatori del settore, medici, farmacisti ospedalieri, infermieri, assistenti sanitari e altri cultori della materia.
L’incontro intende permettere un approfondimento dei temi trattati nelle precedenti edizioni.
Accanto agli aspetti formativi e didattici, verrà sottolineata la necessità di una rete di sorveglianza degli eventi infettivi conseguenti ai viaggi, illustrando le modalità con cui si deve sviluppare tale sorveglianza sia a livello internazionale sia locale. Sarà inoltre presentata l’attività di ricerca svolta in collaborazione con la Fondazione Carlo Denegri nell’ambito delle malattie infettive emergenti e riemergenti. Ampio spazio verrà dedicato ai rischi ambientali e a quelli associati ai viaggi, discutendo varie tematiche relative alla prevenzione nell’immigrato e nel viaggiatore, e ai costi di una corretta politica preventiva. Verranno inoltre discussi il ruolo e le competenze del farmacista ospedaliero, dell’assistente sanitario e dell’infermiere all’interno dell’Ambulatorio della Medicina dei Viaggi e delle Migrazioni.

 

 

PROVIDER ECM E SEGRETERIA ORGANIZZATIVA
HealthData Consulting S.r.l.
Via Morghen, 27 – 10143 Torino (TO)
Tel. 0110267950 (centralino) – fax 0110267954
www.hdcons.it – segreteria@hdcons.it

SHARE
Articolo precedenteStorie di Lady in Sicilia
Articolo successivoLa scelta