App, si parte!

Allacciatevi le scarpe e poi, App, si parte! Nascono come funghi le applicazioni per Blackberry, Smartphone, iPhone o iPad che facilitano la vita di chi si mette in viaggio. Per chi dimentica sempre qualcosa, Packing Pro è l’assistente virtuale che permette di non lasciare nulla al caso: in base a criteri personalizzati (come il numero di giorni d’assenza, il tempo previsto o la composizione del gruppo), si crea automaticamente una lista delle cose da portare e sistemare prima e dopo il viaggio.

Suddiviso in categorie (Essenziali, Vestiti, Accessori, Articoli da bagno, Medicine, Gadget), compare tutto il necessario per arrivare a destinazione senza rimpianti. E per chi viaggia con bebé, bambini o animali sono disponibili delle liste speciali. L’applicazione consente anche di preparare il programma delle cose “Da fare” prima, durante e dopo il viaggio: si va dal promemoria del passaporto al prelievo di contanti, dai locali da vedere alla riaccensione del boiler una volta tornati.

Per gli eterni indecisi, ZeTrip è una nuova App che sfrutta i dati di Facebook e permette agli utenti di consultare e sfruttare le informazioni sulle mete visitate dai propri amici virtuali, organizzate in categorie facilmente navigabili. Il servizio sfrutta le informazioni pubblicate nei post del social network e le inserisce all’interno di una cartina geografica virtuale, su cui è possibile cliccare e visualizzare chi, quando e come è stato in un certa località. Un modo efficace per viaggiare senza brutte sorprese.

La tecnologia mobile viene in nostro soccorso anche per programmare attività e abbigliamento in funzione del tempo. The Weather Channel fornisce le informazioni meteo più rilevanti e accurate di ogni località, permettendoci di sapere in anticipo che tempo farà (avvertendo anche delle particolari allerte meteo) e ottimizzare al meglio il nostro itinerario. Il funzionamento è semplice: basta digitare il nome di una località per visualizzare le condizioni attuali, con indicazioni su umidità, raggi UV, ora di alba e tramonto, temperatura minima e massima. A seguire, si possono consultare le previsioni dettagliate delle prossime 24 ore o dei prossimi tre giorni.

Viaggiare è la vostra passione, ma le lingue straniere non vi entrano in testa? Niente paura. Translator with Speech è un’applicazione gratuita per Android che, oltre alla normale traduzione, permette anche l’ascolto della pronuncia e la registrazione di frasi da poter usare all’occorrenza. Le lingue disponibili sono 54.

Ma l’applicazione che merita un applauso per l’originalità è SitorSquat, una vera e propria guida ai bagni pubblici del mondo che indica quello più vicino al proprio luogo di ricerca e, soprattutto, il suo livello di pulizia. Come se si trattasse di un hotel, il bagno viene classificato da zero a cinque stelle e dispone di una pagina che lo descrive nei minimi dettagli: orari, possibilità di accesso per i portatori di handicap, presenza di fasciatoio per bebè, livello di igiene, stato della tavoletta e velocità dell’asciugatore per le mani, con tanto di commenti e recensioni di chi lo ha utilizzato. Funziona anche da pc all’indirizzo www.sitorsquat.com.

Un’ultima chicca per i buongustai è FoodSpotting, che segnala i piatti più gustosi assolutamente da provare durante un passaggio in qualche località. In un succulento database, si possono visualizzare le portate fotografate e suggerite da altri utenti. Chiunque può contribuire al progetto scattando una foto al proprio pasto prima di divorarlo.

 

 

Clicca qui per leggere altri articoli della sezione News