Scoprire la città

Immagine di “Scrivere Torino”, laboratorio di restituzione biografica a cura di Manuela Ravecca

Immagine di “Scrivere Torino”, laboratorio di restituzione biografica a cura di Manuela RaveccaVacanze, fotografie e ricordi.
Quante volte vorremmo fermare gli istanti vissuti in giro per il mondo, magari in un piccolo diario di viaggio, ma non troviamo la giusta dimestichezza con la scrittura?

Per chi desidera approfondire i ferri del mestiere, è disponibile un laboratorio condotto dalla pedagogista Manuela Ravecca: “Scoprire Torino” si propone come una giornata particolare, sei ore in tutto, in cui si può compiere un tuffo nei luoghi noti del capoluogo piemontese alla ricerca dello straordinario, del non ancora visto.

Alternando momenti “letterari” a brevi itinerari di visita alla città, scrivere diventa semplice grazie alle indicazioni della docente, che aiuta i partecipanti nella produzione di parole e testi.
La proposta è rivolta a un piccolo gruppo, fra i dodici e i quattordici partecipanti in tutto, e parte con un taccuino vuoto da riempire nel corso dell’appuntamento con impressioni, suggestioni, nomi, narrazioni e ricordi, trasformandolo in un vero e proprio diario di viaggio.

Immagine di “Scrivere Torino”, laboratorio di restituzione biografica a cura di Manuela RaveccaL’esperienza sfrutta il metodo della cosiddetta restituzione biografica, un territorio di confine fra la scrittura descrittiva e quella autobiografica, che considera la raccolta di appunti, idee e racconti come un modo per ricostruire il sapere e l’esperienza.

Con Manuela Ravecca, si attraversano i luoghi quotidiani, nella città che ci vede normalmente al lavoro e in compagnia delle persone amate, per andare alla scoperta dello “straordinario” in una maniera divertente e soprattutto comunitaria: scrivendo insieme, si possono ottenere risultati inaspettati e migliorare sia il proprio lavoro, sia la propria vita.

La restituzione biografica consente di rendere la scrittura ludica, espressiva e riflessiva, consentendo di contaminare le parole con la musica, la pittura, la fotografia, le arti e con le nuove forme del mondo multimediale e social.

In questa direzione, “Scrivere Torino” rappresenta uno dei percorsi a tema organizzati dalla community delle restituzioni biografiche, che si rende disponibile anche per percorsi personalizzati.

Scrivere Torino così come Scrivere Milano, Scrivere Roma, Scrivere Matera….

ricordo_locandina_mail-1-720x380

Per maggiori informazioni, è possibile consultare il portale www.restituzionibiografiche.it.

 

SHARE
Articolo precedenteFinalmente me stesso
Articolo successivoVeri nomadi moderni