Un viaggio in permuta

Immagine di www.permute.it, barattare viaggi e vacanzeBarattare viaggi e vacanze? Certo, si può.
Gli insoliti annunci appaiono sulle pagine del portale www.permute.it, un sito che propone in modo semplice e veloce la permuta di beni o servizi, fra cui anche soggiorni, buoni, mezzi e tutto ciò che occorre per partire in tranquillità e senza mettere mano al portafoglio.

Il funzionamento è immediato e lineare: un individuo mette a disposizione qualcosa, in cambio di altri beni o servizi, e chi è interessato a concludere lo scambio può contattarlo direttamente.

L’obiettivo è rivalutare un’economia più “umana”, fatta di scambi e collaborazioni fra le persone: in altre parole, un’economia sostenibile dove il ritorno al libero scambio rappresenta una risposta alle trasformazioni della società, che sempre più spesso tende a considerare l’uomo solamente come consumatore.
Grazie al portale, invece, si riscopre l’antico metodo del baratto, o della più recente metodica della permuta, per ripristinare una capacità economica Immagine di www.permute.it, barattare viaggi e vacanzeperduta dalle famiglie e concedersi quegli oggetti o servizi a cui spesso bisogna rinunciare per mancanza di denaro.

Si tratta di un sistema diverso, da non considerare solamente come l’ultima spiaggia di chi non può permettersi altrimenti di acquistare ciò che il mercato offre: già da anni, infatti, molti lo ritengono un modo alternativo di riusare, valorizzare e far ricircolare beni che, in caso contrario, verrebbero letteralmente buttati causa inutilizzo.
Sul portale sono spiegate nel dettaglio tutte le modalità per scambiare praticamente di tutto, dalle imbarcazioni alle moto, dai cellulari ai terreni.

Finalmente un sito che, senza illusioni né polvere fatata, conduce alla scoperta di un mondo fantastico dove, per ottenere ciò che si desidera, non è quasi necessario possedere denaro.